Inter, Gagliardini: “Il nostro calo è inspiegabile”

 

inter, gagliardiniINTER, GAGLIARDINI PARLA DEL MOMENTO NEGATIVO DEI NERAZZURRI: “STIAMO FACENDO BRUTTE FIGURE”- La prima parte di stagione di Roberto Gagliardini con la maglia dell’Inter non si sta concludendo davvero nel migliore dei modi. Dopo un inizio brillante, coinciso con il massimo picco della gestione Pioli, il giovane talento acquistato a gennaio dall‘Atalanta ha accusato il calo di tutta la squadra, fino a diventare l’ombra di se stesso nelle ultime gare.

Il centrocampista 22enne ha parlato del suo momento negativo e di tutta la squadra a Inter Channel: “Appena sono arrivato andavamo bene – afferma Gagliardini alla tv tematica del club – stavamo rimontando sulle posizioni di vertice. Poi è arrivato il calo improvviso che si sta tuttora protraendo.

E’ inspiegabile, dobbiamo venirne fuori prima possibile, non possiamo essere questi. Al di là degli obiettivi rimasti in gioco, dobbiamo dimostrare in queste 3 partite il nostro valore, abbiamo l’obbligo di lottare per i tifosi e per noi stessi. Stiamo facendo davvero delle brutte figure”.