Inter, salgono le quotazioni di Spalletti. Su Conte il rebus legato alla famiglia

INTER, SALGONO LE QUOTAZIONI DI SPALLETTI – Dopo l’esonero di Stefano Pioli e il successivo approdo di Walter Sabatini nell’organigramma di Suning, l’Inter sta cercando l’allenatore giusto per la prossima stagione, che deve essere quella del rilancio. I nomi sui quali si discute da giorni sono sempre gli stessi: Conte, Simeone, Spalletti e ora si è aggiunto anche Pochettino.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, sembrano ormai spegnersi definitivamente le speranze per Diego Pablo Simeone, che ha rilasciato nei giorni scorsi alcune dichiarazioni che fanno pensare alla sua prosecuzione del lavoro alla guida dell‘Atletico Madrid. Il sogno rimane Antonio Conte, fresco vincitore della Premier League con il Chelsea: a parole l’ex ct della Nazionale ha detto più volte di voler rimanere a Londra per giocarsi anche la Champions League coi Blues. Ma rimane da considerare il fatto che la sua famiglia vive ancora in Italia e questo per lui pesa moltissimo: anche ieri sera, durante i festeggiamenti, non ha mancato di citare la moglie e la figlia, dedicando ad entrambe la vittoria del titolo.

Suning sta davvero tentando l’impossibile pur di portarlo a Milano: ne sapremo di più nei prossimi giorni, quanto Conte incontrerà anche Abramovich. Salgono dunque le quotazioni di Luciano Spalletti: il tecnico giallorosso a fine stagione andrà via da Roma e secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Capitale, pare abbia già firmato una sorta di pre-contratto. La strada che porta al tecnico toscano pare, al momento, la più percorribile, ma novità importanti sono attese a giorni.