Italia, ecco i convocati di Ventura: tornano Montolivo ed El Shaarawy

ITALIA, ECCO I CONVOCATI DI VENTURA – La Serie A si chiude in questo week-end con la trentottesima giornata che decreterà gli ultimi verdetti: resta da decidere chi scenderà in Serie B tra Crotone ed Empoli, e chi si qualificherà alla fase a giorni di Champions League tra Roma e Napoli.

La stagione calcistica però si chiuderà definitivamente nelle prime settimane di giugno con la finale di Champions League e le ultime partite delle varie nazionali: toccherà anche all’Italia scendere in campo, con gli azzurri che dovranno affrontare l’Uruguay in un match amichevole il 7 giugno, per poi sfidare quattro giorni dopo il Liechtenstein per i match di qualificazione ai Mondiali del 2018 in programma in Russia.

Il commissario tecnico della Nazionale, Giampiero Ventura, ha dunque già diramato le sue convocazioni in vista della doppia sfida: tra le principali novità ci sono i ritorni di Stephan El Shaarawy e sopratutto di Riccardo Montolivo, rientrato da poche settimane dal grave infortunio che lo ha tenuto bloccato per gran parte della stagione.

Ecco i convocati:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Simone Scuffet (Udinese);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Atalanta), Federico Ceccherini (Crotone), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D’Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Emerson Palmieri dos Santos (Roma), Leonardo Spinazzola (Atalanta);

Centrocampisti: Daniele De Rossi (Roma), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Lorenzo Pellegrini (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Esterni: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Antonio Candreva (Inter), Stephan El Shaarawy (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Ciro Immobile (Lazio).

Gli juventini si aggregheranno al resto del gruppo dal 5 giugno, in quanto impegnati con la finale di Champions League in programma il prossimo 3 giugno a Cardiff.