Italia, Ventura ai suoi: “Contro il Liechtenstein voglio tanti goal”

italia, venturaITALIA, VENTURA AI SUOI – L’Italia di Giampiero Ventura giocherà un’amichevole il prossimo 7 giugno a Nizza contro l’Uruguay, successivamente preparerà la sfida contro il Liechtenstein dell’11 giugno a Udine, valevole per le qualificazioni mondiali. Quest’ultima sarà una partita molto importante, perchè gli azzurri si stanno giocando la qualificazione all’edizione dei Mondiali di Russia 2018.

Il commissario tecnico Giampiero Ventura, intervistato da Vivo Azzurro, chiede ai suoi uomini il massimo impegno: Si tratta di due partite molto importanti, quella contro il Liechtenstein è importante non solo per i tre punti ma anche per il fatto che sarà necessario vincere con un risultato rotondo perchè nel nostro girone conterà la differenza reti“. Sarà da non sottovalutare anche la sfida amichevole contro l’Uruguay: Vincere contro l’Uruguay ci consentirebbe di salire ancora nel Ranking FIFA, sarebbe veramente qualcosa di straordinario entrare nuovamente tra le prime 10 (attualmente si è al 12esimo posto) pensando come sono cominciate le cose solo otto mesi fa”.

Ventura infine conclude: “Affrontando una squadra di così grande importanza avremo la possibilità di capire a che livello siamo arrivati. Quando hai davanti due attaccanti come Suarez e Cavani non può non essere un buon test per capire come ci comportiamo davanti a giocatori di così grande spessore“.