Crotone-Genoa 0-1, Nicola: “Concesso troppo agli avversari”. Ballardini: “Percorso appena iniziato”

CrotoneCROTONE-GENOA 0-1, NICOLA – Il Genoa conquista tre punti fondamentali in ottica salvezza sul campo del Crotone. Prima panchina e prima vittoria dunque per Davide Ballardini: a decidere la sfida un gol di Luca Rigoni nel primo tempo.

LE DICHIARAZIONI DI NICOLA

Visibilmente deluso il tecnico dei calabresi Davide Nicola, sia per la prestazione che soprattutto per il risultato. Queste le sue parole a SkySport nel post-partita: “Sulla carta il Genoa è arrivato qui da diretta concorrente, visti i punti in classifica. Loro però hanno giocatori forti e sono venuti a giocare allo ‘Scida’ con molta umilta. Ci hanno aggredito e noi non abbiamo sviluppato il nostro solito gioco. Abbiamo concesso agli avversari tre e quattro occasioni importanti nella prima mezzora di gioco. In una di queste ci hanno pure punito. Poi la gara diventata piu’ sporca e loro hanno preso, via via, sempre piu’ fiducia”.

LE PAROLE DI BALLARDINI

Soddisfatto invece Davide Ballardini. “Il Genoa oggi ha fatto una buona partita, soprattutto nella prima parte – ha detto l’allenatore ai microfoni di SkySport – Nel secondo tempo potevamo fare meglio, essere più aggressivi, ma ci sono anche le difficoltà che ti creano gli avversari. Quindi molto bene, sono tanto soddisfatto. Il percorso è molto lungo, oggi abbiamo solo cominciato bene. I tasti che ho toccato sono i soliti, la testa, il cuore, le idee e le qualità dei giocatori”.