Napoli, no alle scuse di Salvini: “Non le abbiamo accettate”

napoli-real madrid, salvini
MATTEO SALVINI

NAPOLI, NO ALLE SCUSE DI SALVINI – A poche ore dal match dell’anno contro la Juventus, il Napoli ha dovuto fare i conti con la visita del leader della Lega Nord Matteo Salvini. Nello stesso hotel in cui hanno alloggiato i partenopei c’era anche il leader politico, che ne ha approfittato per fare alcuni selfie insieme a Insigne e Callejon.

IL NAPOLI RIFIUTA LE SCUSE DI SALVINI

Un’immagine che non è stata particolarmente digerita dai tifosi del Napoli, che ricordano alcune uscite dialettiche non proprio positive nei confronti del popolo partenopeo. Il Napoli ha poi comunicato in un tweet sul proprio profilo ufficiale come sono andate le cose: “Per una questione di educazione abbiamo incontrato e ascoltato ieri sera Matteo Salvini che soggiornava nel nostro albergo. Salvini voleva porgere le sue scuse per le dichiarazioni contro i napoletani fatte in passato. Non le abbiamo accettate ma lo abbiamo ascoltate volentieri”.

SI ATTENDE LA RISPOSTA DI SALVINI

Una situazione intricata, che avrà di sicuro strascichi polemici nei prossimi giorni. C’è da attendere adesso la risposta di Salvini, che non si farà attendere. Il leader della Lega Nord è un dichiarato tifoso del Milan.