Il Chelsea vuole Jovetic. Pronta l’offerta. Forlan lascia l’Italia. Acerbi al Milan

Il Chelsea e Di Matteo vogliono Jovetic. Ecco l’offerta che la squadra inglese presenterà oggi alla Fiorentina. Un’offerta che potrebbe far vacillare la dirigenza viola entrando nelle idee di cedere il giocatore. Sinora tutte le proposte sul giocatore slavo erano state rigettate, in questo caso qualcosa potrebbe cambiare. Uno dei giocatori più appetiti è Alessandro Diamanti. Piace a molti. L’ultima compagine e cercare il fantasista è il Parma. Idea importante per gli emiliani. Attenzione, il giocatore al momento è in comproprietà tra Brescia e Bologna. Un  attaccante che lascerà l’Italia senza troppi rimpianti è Diego Forlan. Tornerà a giocare in Sud America con l’Internacional di Porto Alegre. Coi brasiliani l’affare appare concluso. A breve la notizia ufficiale. Forlan regalato poche emozioni ai tifosi dell’Inter, certo era il suo allontanamento dalla casacca nerazzurra. Un esterno sinistro è da tempo ricercato dalla Juventus. Già nello scorso mercato estivo del 2011, la dirigenza bianconera cercò un esterno senza però trovarlo. Questa volta il tentativo è stato fatto per l’ex laziale Kolarov ora al Manchester City. Difficile però che la squadra inglese di Mancini si lasci scappare il giocatore.

Sebastian Giovinco è in bilico. Parma e Juventus dovranno vedersi per parlare della comproprietà. Il tecnico piemontese Antonio Conte lo vorrebbe con se il prossimo anno. In mezzo alla vicenda c’è anche l’Inter che attende notizie per cercare l’affondo decisivo e portarsi a Milano la Formica Atomica. Intanto si sgonfia la notizia che Cavani possa lasciare Napoli. Il presidente De Laurentiis potrebbe accontentare il giocatore aumentandogli lo stipendio e trattenendolo così in Campania. Lo sforzo sarà certamente ripagato dal giocatore a suon di reti. Ed in effetti l’uruguaiano non vorrebbe lasciare la squadra azzurra. Simone Verdi resterà al Torino. Il Milan lascerà il giocatore ancora ai granata con la formula della comproprietà.

Il difensore Francesco Acerbi conoscerà a breve il proprio destino. Il giocatore è in comproprietà tra Chievo e Genoa. Dovrebbe esser preso dai liguri ma interessa soprattutto al Milan. Al termine del colloquio tra le dirigenze genoane e milaniste, l’affare appare fatto, Acerbi giocherà nel Milan. Ora occorrerà attendere lo sviluppo della comproprietà sul giocatore. Capitolo Thiago Silva: scende in campo il presidente Silvio Berlusconi che vuole trattenere il giocatore in rossonero. Ci riuscirà? Noi ne siamo certi. Da Parigi le notizie che arrivano sono meno sicure rispetto a ieri.

Il Genoa è in lizza pure per Longo, Destro ed Immobile. Al momento la situazione è la seguente: sul gioiellino interista il Genoa punta tanto ma anche l’Inter lo vedrebbe bene. Probabile che resti a metà tra le due squadre, giocando col Genoa la prossima stagione. L’attaccante senese dovrà esser prima riscattato dal direttore generale Pietro Lo Monaco che poi si siederà al tavolo per parlarne con l’Inter. Possibile in questo caso che finisca in nerazzurro. Quanto al giocatore del Pescara, la soluzione è certa: giocherà nel Genoa restando in comproprietà con la Juventus. Mesto lascerà invece la Liguria. Possibili formazioni per la prossima stagione del centrocampista sono il Parma ed il Palermo. Ai Grifoni piace moltissimo il catanese Barrientos sul quale però ci sono parecchie altre formazioni.

Il rumeno Chiriches è sul mercato. Dalla Dinamo Bucarest arriva la richiesta: 10 milioni di euro per il gioiellino. Chi li porterà avrà totalmente l’attaccante tra le proprie fila. Interessa in Europa ma anche a qualche squadra italiana. Antunes lascia la Roma e passerà al Paco Ferreira. Sull’atalantino Gabbiadini che pareva indirizzato verso la Juventus è piombato anche il Napoli. Può aprirsi un’asta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *