L’Inter ha già trovato il sostituto di Christian Eriksen

Eriksen porta palla
Eriksen (Getty Images)

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’Inter starebbe valutando le varie ipotesi se Eriksen non dovesse ottenre l’idoneità sportiva.

Tutto il mondo si è fermato sabato durante Danimarca-Finlandia quando Eriksen si è accasciato a terra. Fortunatamente, dopo i primi instanti che hanno fatto credere al peggio, il giocatore dell’Inter si è ripreso. Eriksen in mattinata ha anche pubblicato un post su Intagram per rassicurare tutti sulle sue condizioni.

Tutti giocatori dell’Inter si sono uniti al loro compagno, come  Lukaku, Skriniar e Hakimi che hanno dedicato i loro gol al danese. Non è ancora il momento, ma prima o poi l’Inter si dovrà domandare cosa fare se Eriksen non dovesse ottenere l’idoneità sportiva. La squadra nerazzurra concederà al calciatore tutto il tempo necessario, però è anche costretta a studiare tutti gli scenari possibili.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Agoume porta palla
Agoume (Getty Images)

Agoume possibile sostituto di Eriksen

Se l’Inter dovesse perdere Eriksen, perderebbe un giocatore che ha contribuito alla vittoria dell’ultimo Scudetto. Ma rispiarmerebbe anche il costo dell’ingaggio che si aggira intorno ai 7,5 milioni l’anno.  Comer riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, il team meneghino per sostituire Eriksen avrebbe pensato innanzitutto ad una soluzione interna e il nome sarebbe quello di Agoume.

LEGGI ANCHE >>>  L’intreccio tra Inter e Psg che può regalare un rinforzo alla Juventus

Agoume è appena rientrato dal prestito dello Spezia, dove si è fatto valere nelle 19 partite in cui ha giocato. I suoi agenti sono stati nella sede del’Inter nella giornata di ieri e si sarebbe trovato l’accordo per rinnovare il contratto fino al 2025. L’Inter per cercare di rimediare ad un possibile addio di Eriksen potrebbe anche andare sul mercato, ma bisognerebbe prima vendere qualche giocatore per raggiungere l’obiettivo di Suning: fare un attivo di almeno 70 milioni di euro. 

LEGGI ANCHE >>>  Dramma Eriksen, l’inaspettato gesto dei tifosi dell’Inter per Kjaer

Una volta ceduto qualche calciatore, tra gli indiziati ci sono Vidal, Perisic e Nainggolan, l’Inter punterebbe su De Paul dell’Udinese. Ma portare sotto l’ombra del Duomo l’argentino non sarebbe facile, considerando che ci sono già tanti club, sia italiani che esteri, che gli stanno facendo la corte.