Donnarumma alla Juventus: il retroscena svelato dalla Spagna su Raiola

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Il mancato arrivo di Gianluigi Donnarumma alla Juventus è uno dei principali rimpianti della maggior parte dei tifosi bianconeri.

Il trasferimento di Gianluigi Donnarumma al Psg è stato sicuramente uno dei colpi dell’estate con il giocatore che ha lasciato dopo una lunga e tormentata trattativa il Milan a parametro zero. Il club francese ha anticipato la concorrenza offrendo un mega contratto al giocatore, miglior calciatore agli ultimi Europei.

In Italia è stata la Juventus la squadra più vicina ad ingaggiare il calciatore, ma alla fine per diversi motivi la trattativa non è andata a buon fine.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Agnelli Juve
Agnelli (Getty Images)

Donnarumma ed il no della Juventus: il motivo di questa scelta

Il club bianconero era pronto, nonostante Wojciech Szczesny in squadra, ad ingaggiare il forte e giovane portiere della Nazionale, ma secondo quanto riportato da Onefootball il motivo del mancato approdo di Donnarumma in bianconero è rappresentato dalle alte commissioni richieste dall’agente del calciatore Mino Raiola.

LEGGI ANCHE >>>Situazione complicata”: parla la vera vittima del caso

L’inizio difficile di Donnarumma sotto la Torre Eiffel ed i problemi di Szczesny in bianconero portano rimpianti da ambo le parti, ma alla fine entrambe le parti continuano per la propria strada.