“Poco rispettoso verso i ragazzi…”: Juve, Allegri bacchetta i tifosi

La Juve ha vinto di misura contro la Fiorentina e al termine della partita, non priva di polemiche, sono arrivate le dichiarazioni di Allegri.

La Juventus ha ospitato la Fiorentina questo pomeriggio all’Allianz Stadium e ha vinto di misura una partita non priva di polemiche. A sbloccarla ci ha pensato Adrien Rabiot. Poi sul finale è stato annullato un gol, per fuorigioco di Luca Ranieri, a Gaetano Castrovilli. Queste sono state le dichiarazioni di Massimiliano Allegri al termine del match.

Allegri urla a bordocampo Juventus
Massimiliano Allegri urla a bordocampo per riprendere i suoi: non è stato contento del comportamento di alcuni tifosi in Juve-Fiorentina (LaPresse) SerieANews.com

La Juventus, quindi, è riuscita a ottenere una vittoria di misura contro la Fiorentina. Nonostante il gol segnato da Dusan Vlahovic (dopo quello di Adrien Rabiot) e poi annullato per fuorigioco, i bianconeri hanno difeso il risultato riuscendo a far sì che Szczesny conservasse il finale clean sheet.

Le polemiche non sono però mancate e anche a fine partita i giocatori di Vincenzo Italiano hanno immediatamente richiesto spiegazioni all’arbitro Fabbri per il gol annullato a Castrovilli sul finale. D’altro canto, poi, subito dopo il match sono arrivate anche parole dure di Massimiliano Allegri nei confronti di una fetta di tifosi. Ecco il motivo.

Danilo e Biraghi Juve-Fiorentina
Danilo e Cristiano Biraghi prima del fischio d’inizio di Juve-Fiorentina (LaPresse) SerieANews.com

Juve-Fiorentina, Allegri bacchetta i tifosi a fine gara: il tecnico difende così i suoi giocatori

Massimiliano Allegri ha quindi parlato al termine del match tra Juventus e Fiorentina ai microfoni di ‘DAZN’: “La Fiorentina stava venendo avanti per pareggiare la partita. Nella confusione ci vuole molta attenzione, i ragazzi hanno difeso bene e c’è stato il gol annullato per fuorigioco come il nostro. Sono contento per quello che hanno fatti i ragazzi”.

“Davanti – ha aggiunto il tecnico bianconero – abbiamo avuto occasioni e giocato con buona velocità. Giocare contro la Fiorentina non è mai semplice, ma la squadra ha fatto una bella partita”.

E poi ha bacchettato così i tifosi: “Mi dispiace, perché la maggior parte del pubblico aiuta la squadra. Mentre qualcuno decide di criticare dei giocatori a prescindere. Credo che sia poco rispettoso verso un gruppo di ragazzi che in un momento non facile sta facendo delle buone cose. Poi se sbagliamo sono giuste le critiche”.