Dominio Varese e Cittadella espugnata

Il Varese ottiene un successo di misura in casa del Cittadella nel lunch match della 18ma giornata di Serie B. I lombardi escono dal Tombolato con i tre punti in tasca grazie al primo gol con la maglia biancorossa del terzino Angelo Rea. Dopo 5′ la squadra allenata da Castori ha già calciato tre volte verso la porta difesa da Cordaz. Al 10′ sfiorano il vantaggio gli ospiti con Martinetti, il cui destro coglie il legno. Per i padroni di casa l’unica chance del primo tempo è un tiro corss insidioso del terzino sinistro Biraghi. Dopo l’intervallo il terzino sinistro dell’altra squadra, Rea, sblocca il risultato scavalcando con un delizioso pallonetto Cordaz dopo una bella incursione in area. Va vicino al raddoppio ancora Martinetti, il suo destro a giro esce di poco. A nulla serve la timida reazione dei veneti nel finale, vince il Varese che si porta al quarto posto in solitaria con 29 punti.