Sampdoria, lotta a due per la porta: Viviano – Brkic

SAMPDORIA, LOTTA A DUE SAMPDORIA, LOTTA A DUE – La Sampdoria del nuovo patron Massimo Ferrero è alla ricerca di un nuovo estremo difensore, soprattutto nel caso in cui dovesse partire Romero. Tra i nomi accostati al club blucerchiato, c’è quello di Emiliano Viviano, che dopo l’esperienza anonima all’Arsenal è tornato al Palermo, che lo aveva prestato appena 12 mesi fa alla squadra inglese. Zeljko Brkic è l’altro nome sul taccuino di Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, che dopo un inizio esaltante con la maglia dell’Udinese ha dovuto cedere il posto al giovanissimo Simone Scuffet, esploso nella scorsa stagione. Per il portiere serbo dell’Udinese la trattativa appare un po’ complicata per le possibili richieste economiche di Pozzo, patron dei friulani: la Samp però potrebbe puntare sulla volontà del portiere serbo a trasferirsi, garantendogli un posto da titolare. Più facile invece per Viviano, che non rientra nei piani del Palermo, e che vorrebbe riscattare le ultime annate trascorse tra Palermo, Fiorentina e Arsenal in cui non ha mai lasciato gran ricordi.