Liga: Botta e risposta in vetta, Real Madrid sempre a meno due dal Barcellona.

Di Angelo Mattinò

Quattordicesima giornata della Liga Spagnola che vede le posizioni di testa invariate, Barcellona primo a 37 punti e Real Madrid che segue a 35. Nella settimana in cui tre blaugrana sono i candidati alla vittoria del pallone d’oro 2010 la squadra di Guardiola è ospite a Pamplona contro l’Osasuna in terra navarra, la partita fra l’altro è stato ad alto rischio di rinvio per il ritardo occorso al Barça per arrivare nella città basca. La vittoria catalana è netta, apre Pedrito Rodriguez servito benissimo da Lionel Messi, che non sazio segna il secondo gol con una galoppata delle sue in campo aperto e si procura il rigore che lui stesso segnerà per fissare il punteggio sul 3-0. Il Real Madrid deve rispondere dopo una settimana alquanto travagliata, e dopo la “manita” subita lunedì scorso proprio nel classico di Spagna. La risposta arriva pronta e al Bernabeu è ospite il buon Valencia che si deve inchinare dinnanzi al talento di Cristiano Ronaldo, il portoghese segna la doppietta che sancisce la vittoria dei galacticos, il secondo gol è un mix di talento e potenza con una progressione palla al piede devastante che culmina con la rete del 2-0. Stabile al terzo posto il Villareal che grazie alla coppia Giuseppe Rossi-Nilmar, assist del primo e gol del secondo, ha la meglio del Siviglia per uno a zero, continua ad essere una stagione sotto tono quella degli andalusi bloccati a metà classifica. La vera sorpresa del campionato è l’Espanyol, la formazione catalana è quarta in classifica a +4 dal quinto posto occupato dal Valencia, e in questo turno batte lo Sporting Gijon in zona retrocessione invece grazie ad un gol di Garcia. Derby basco attesissimo all’Anoeta di San Sebastian tra Real Sociedad e Athletic Bilbao, il match torna nella massima serie dopo oltre 3 anni di assenza, se lo aggiudicano i padroni di casa per due a zero con rigore di Xabi Prieto e clamorosa autorete di San Josè, Athletic che continua a faticare tantissimo in trasferta, Real Sociedad sesto in zona uefa. Tonfo inaspettato dell’Atletico Madrid che cade in trasferta contro il modesto Levante, finisce due a zero con reti di Nano e Caicedo. Vince il Deportivo La Coruna al Riazor uno a zero contro l’Hercules, altre vittorie casalinghe ma con risultato più netto sono quelle del Malaga (4-1 al Racing Santander) e del Getafe (3-0 sul Maiorca). E’ uno a uno nello scontro in coda tra Almeria e Real Saragozza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *