Lazio-Palermo, Inzaghi: “Vittoria importante”. Bortoluzzi: “Giornata da dimenticare”

LAZIO-PALERMO, INZAGHI – La Lazio di Simone Inzaghi passa troppo agevolmente all’Olimpico contro il Palermo di Diego Bortoluzzi. Finisce infatti 6-2 per i biancocelesti: doppietta di Immobile, tripletta di Keita e gol di Crecco nel finale. Per i rosanero invece non serve a nulla la doppietta di Rispoli ad inizio ripresa.

Molto contento il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, intervenuto ai microfoni di SkySport: Questi ragazzi stanno facendo cose straordinarie. Abbiamo fatto molto bene, c’è un calendario non semplice ma con questa voglia si può andare lontano”. Inzaghi si sofferma poi sulla tripletta di Keita: “Per noi è un’arma importantissima, nella mia gestione ha sempre giocato lo scorso anno. E’ stato bravissimo anche quando l’ho chiamato in causa a gara in corsa. E’ normale che per esigenze tattiche parta dalla panchina. La mia fortuna è avere dei giocatori che mi seguono e che mi permettono di cambiare modulo, oggi era giusto interpretare la partita con un altro modulo. Quello che più conta è l’interpretazione”.

Decisamente di tutt’altro umore l’allenatore del Palermo Diego Bortoluzzi, ai microfoni di RaiSport: “Ognuno dei giocatori dovrà trovare il modo di fare un finale di stagione all’altezza. E’ stata una giornata da dimenticare, speriamo di offrire la prossima volta una buona prestazione. Oggi è mancato un po’ tutto”.