Milan, problemi alle visite per Kessiè: servono altri esami

MILAN, PROBLEMI ALLE VISITE PER KESSIÈ – Piccolo intoppo nella giornata degli acquisti del Milan: i rossoneri erano pronti a formalizzare due nuovi rinforzi per la rosa, ma con tutta probabilità un’ufficialità sarà rimandata a domani.

Dopo l’arrivo di Musacchio dal Villarreal, già ufficializzato questa mattina, era tutto pronto per l’annuncio di Frank Kessiè dall’Atalanta: il centrocampista ivoriano, infatti, è già a Milano dove sta sostenendo le visite mediche prima di poter firmare il contratto che lo legherà ai rossoneri per i prossimi 5 anni.

Durante le visite mediche di rito, però, secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, è stato riscontrato un lieve problema fisico riscontrato durante i primi test. Dunque saranno necessari ulteriori test che dovranno essere effettuati nel tardo pomeriggio.

Uno stop imprevisto, ma che non dovrebbero mettere a rischio la chiusura dell’affare: Kessiè passerà dall’Atalanta al Milan per una cifra vicina ai 28 milioni di euro, anche se alcune indiscrezioni parlano di un pagamento dilazionato grazie alla formula del prestito con diritto di riscatto.

Il nuovo Milan sta nascendo: i rossoneri non vogliono più permettersi di perdere altre stagioni lontano dai piani alti e il ritorno in Europa, anche se attraverso lo scoglio dei preliminari, può essere un motivo in più per convincere i nuovi acquisti ad accettare la proposta dei milanesi.