Calciomercato Milan, Donnarumma: oggi Raiola a Milanello. Rinnovo con clausola l’ipotesi più attendibile

CALCIOMERCATO MILAN, DONNARUMMACALCIOMERCATO MILAN, DONNARUMMA – In un modo o nell’altro, nella giornata odierna verrà deciso se nel futuro del portiere Gianluigi Donnarumma ci sarà ancora il Milan. Sì, perché dopo un tira e molla infinito che sta mettendo a dura prova i nervi dei tifosi rossoneri, quest’oggi ci sarà l’ennesimo (e presumibilmente ultimo) faccia a faccia tra Mino Raiola e la dirigenza del Diavolo rappresentata dall’Amministratore Delegato, Marco Fassone, e dal Direttore Sportivo, Massimiliano Mirabelli.

Nel corso della giornata odierna, Mino Raiola è atteso a Casa Milan per chiarire definitivamente quale potrebbe essere il futuro del suo assistito, Gianluigi Donnarumma. Stando a quanto affermato dal Corriere della Sera, il nodo focale della trattativa sarebbe rappresentato al momento dall’inserimento di una clausola rescissoria specie se il Milan non riuscirà a qualificarsi per la Champions League 2018/19.

Una clausola che pare lo stesso Raiola voglia imporre e indicare in 50 milioni di euro, una cifra giudicata troppo bassa dal club rossonero e che sia Fassone che Mirabelli mirerebbero almeno a raddoppiare.

La volontà delle parti in causa è chiara: Raiola spinge per una sorta di uscita di sicurezza nel caso in cui la squadra rossonera non riesca ad essere competitiva nel breve periodo; il Milan mira a trattenere il giocatore a prescindere o quantomeno ad incassare il più possibile in caso di addio.