Inter, accordo totale per Schick: da definire gli ultimi dettagli

inter, accordo totale per schickINTER, ACCORDO TOTALE PER SCHICK – A piccoli passi verso l’Inter: il futuro di Patrik Schick sta per tingersi di nerazzurro. Dopo l’accordo di alcune settimane fa con la Sampdoria, sulla base di 30,5 milioni, il club di Corso Vittorio Emanuele ha ottenuto anche il sì del giocatore ad un contratto da 2 milioni di euro a stagione per i prossimi 5 anni.

GLI ULTIMI DETTAGLI

Quel che manca affinché l’attaccante ceco si metta a disposizione di Spalletti è l’intesa con il Presidente Ferrero per quanto concerne la modalità di pagamento. L’obiettivo è far sì che l’acquisto di Schick non pesi eccessivamente sul bilancio nerazzurro, rientrando ampiamente nelle regole del Fair Play Finanziario.

SCHICK DOUBLE FACE

L’idea che ha in mente Spalletti per l’attaccante ceco è quello di utilizzarlo in due differenti ruoli, in virtù delle caratteristiche tecniche del giocatore, bravo sia ad attaccare gli spazi che in fase di raccordo. Schick sarà quindi sia il vice Icardi, tanto cercato dai nerazzurri nelle ultime stagioni, sia l’esterno offensivo ideale per creare scompiglio nella fase offensiva. Un affare double per l’Inter.