Juventus-Sporting Lisbona 2-1, Allegri: “E’ un momento in cui non siamo brillanti”

JUVENTUS-SPORTING LISBONA 2-1, ALLEGRI- La Juventus, nonostante una brutta prestazione, è riuscita a battere lo Sporting Lisbona per 2 a 1. Pjanic e Mandzukic hanno segnato i due gol che hanno permesso ai bianconeri di ribaltare il risultato. Al termine del match Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni a Premium Sport: “E’ un momento in cui non siamo brillanti, abbiamo dei rientri con infortunati che non giocavano, qualcuno è tornato in condizioni non buone dalle nazionali. Bisogna fare sacrifici e restare concentrati. Bisogna dimenticare lo scorso anno perché a grandi livelli bisogna mettersi sempre in discussione. Higuain ha fatto una buona prestazione. In Champions non è facile, ma ora non dobbiamo esaltarci. Dobbiamo ritrovare condizione e riconnettersi. In questo momento siamo un pochino disconnessi”

ANALISI SULLA STAGIONE E SUL CAMPIONATO

Allegri ha anche espresso il suo parere sulla stagione e ha fornito un’analisi delle partite di campionato: “Da novembre in poi sarà un’altra stagione. Ci saranno i playoff nazionali, dove parteciperanno dei nostri, poi inizierà la nostra vera stagione. Atalanta e Lazio? Il risultato finale cambia l’andamento di tutte e tre partite. Quella di stasera è quella che abbiamo giocato peggio, poi se sbagliamo i rigori al 95′ non si può prevedere. Oggi abbiamo giocato meno bene, ma serviva la vittoria”