Milan, tegola Bonaventura: lungo stop per il centrocampista

MILAN, TEGOLA BONAVENTURA- Momento duro in casa Milan. Vincenzo Montella è finito al centro della critica e rischia seriamente di perdere il posto. I rossoneri, nelle ultime quattro giornate, hanno raccolto solo un punticino contro il Genoa. La zona Champions League è sempre più lontana e nei prossimi appuntamenti la squadra lombarda sfiderà il Chievo e la Juventus. Due appuntamenti fondamentali: perdere altri punti potrebbe far diventare la situazione davvero complicata. Ma le cattive notizie non arrivano solo dal campo. Per i prossimi impegni, il tecnico napoletano non potrà utilizzare due calciatori fondamentali come Bonaventura e Bonucci. L’ex centrale bianconero dovrà scontare due turni di squalifica a causa della gomitata rifilata a Rosi mentre il centrocampista dovrà stare fermo ai box per diverse settimane.

MILAN: SITUAZIONE INFORTUNI

Il medico del Milan, Melegati, è intervenuto a Milan Tv per spiegare la situazione legata ad alcuni calciatori infortunati. “Nel corso del match contro il Genoa Bonaventura si è procurato, dopo i bendaggi e gli accertamenti che abbiamo effettuato, una lesione di 1° grado in una zona del muscolo non pericolosa, ma questo induce a cautela. Faremo una valutazione tra dieci giorni, il recupero dovrebbe avvenire in tre settimane. Conti, invece, sta recuperando bene, forse è un pochettino più avanti ma non si pensi che sia pronto, ci sono fasi di riabilitazione ancora da affrontare”. Insomma, in casa Milan piove sul bagnato.