Calciomercato Inter, Pastore e Ramires a gennaio: Spalletti accontentato

INTER, ASSALTO A PASTORECALCIOMERCATO INTER, PASTORE E RAMIRES A GENNAIO – L’Inter è reduce dal pareggio a ‘San Siro’ contro il Torino e mantiene la sua imbattibilità in questo campionato. Spalletti continua a ritenersi sempre più soddisfatto dal lavoro della sua squadra, e cerca comunque di fare ‘pressing’ sulla dirigenza per ottenere qualche rinforzo di spicco nel mercato di gennaio.

DUE REGALI PER SPALLETTI

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport in edicola quest’oggi le piste più calde sono quelle che portano a Javier Pastore del PSG e Ramires del Jiangsu Suning. Al lavoro c’è Walter Sabatini, che sta parlando in cina con esponenti di Suning per pianificare al meglio le operazioni di gennaio. Rimane comunque il paletto piuttosto stringente del Fair Play Finanziario da parte dell’UEFA, per cui si lavorerà organizzando prestiti più o meno onerosi.

PASTORE COINVOLTO IN UNO SCAMBIO

L’operazione più semplice dovrebbe essere quella di Ramires, dato che il suo cartellino è di proprietà dello Jiangsu, mentre la situazione legata a Pastore è un tantino più complessa. L’argentino ormai è in rotta con il tecnico del PSG Unai Emery: Sabatini e Ausilio sono innamorati del suo talento. Un’operazione non impossibile: El Flaco puo’ arrivare in uno scambio di prestiti con Joao Mario. Il portoghese è uno dei pupilli di Henrique Antero, che lo aveva già cercato in estate a nome del club transalpino.