Inter, Handanovic fino al 2021: i dettagli del nuovo contratto

inter, handanovic rinnovaINTER, HANDANOVIC FINO AL 2021 – Non solo Mauro Icardi. Nell’Inter di Luciano Spalletti a spiccare è anche Samir Handanovic, autore finora di una grande stagione. Le sue parate hanno blindato la porta nerazzurra, portando appunto l’undici di Spalletti a non perdere nemmeno una partita. Per questo, nei piani alti della dirigenza nerazzurra si sta pensando ad un importante rinnovo contrattuale per il portiere sloveno.

I DETTAGLI DEL NUOVO CONTRATTO

Come riportato infatti da Il Corriere dello Sport dopo il rinnovo di Eder, per Handanovic si prospetta un prolungamento fino al 2021. L’accordo è atteso a breve, e dovrebbe essere annunciato nei prossimi giorni. Dal punto di vista economico, l’estremo difensore sloveno non guadagnerà tanto quanto Icardi (4,8 milioni a stagione) ma senza bonus arriverà a guadagnare una cospicua cifra: 3,2 milioni. Handanovic compirà 34 anni il prossimo luglio.

IL SOGNO DEL PORTIERE SLOVENO

La trattativa per il rinnovo è stata condotta da lui personalmente, nonostante abbia da poco cambiato agente, affidandosi a Fali Ramadani. Il vero sogno di Handanovic è quello di giocare in Champions League con la maglia dell’Inter: l’unica volta che assaporò l’idea di giocare la competizione fu nel 2011, ma in quell’occasione l’Udinese (squadra nella quale parava) uscì ai playoff perdendo andata e ritorno contro l’Arsenal. Adesso basterà arrivare tra le prime 4 della classifica, e non ci saranno play off: data la competitività del campionato italiano attuale non sarà un obiettivo facile, ma l’Inter sta dimostrando di poter rientrare nella lotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *