Inter, scambio Joao Mario-Mata e non solo: tutte le mosse dei nerazzurri

INTER, SCAMBIO JOAO MARIO-MATA E NON SOLO – L’Inter in vetta non vuole fermarsi e guarda già al futuro. Una qualificazione in Champions sembra un obiettivo più che raggiungibile per i nerazzurri, che studiano già le prossime mosse di mercato in quest’ottica.

AFFARI CON IL MANCHESTER UNITED

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, la società di Corso Vittorio Emanuele avrebbe ricevuto dal Manchester United una proposta di scambio tra Joao Mario e Mata. Josè Mourinho è un grande estimatore del centrocampista portoghese e sarebbe disposto a rinunciare allo spagnolo pur di averlo in squadra. L’Inter sta valutando, ma non sembra convinta dell’affare. Chi intriga i nerazzurri è invece Henrix Mkhitaryan, che però è uno dei punti di forza dello scacchiere di Mou.

OBIETTIVI CRISTANTE, GIMENEZ E JANKTO

L’Inter intanto studia anche nomi più facilmente raggiungibili, come Bryan Cristante, Jakub Jankto e Josè Gimenez. Del centrocampista orobico, Ausilio ne ha già parlato con il presidente dell’Atalanta Percassi: ne riparleranno dopo Natale, quando i due club si incontreranno per discutere del futuro del centrocampista Alessandro Bastoni. Intanto la dirigenza nerazzurra starebbe monitorando anche il difensore dell’Atletico Madrid, con Ausilio presente a Stamford Bridge ieri sera, in occasione del match dei colchoneros contro il Chelsea. Ultimo, il giocatore dell’Udinese, per il quale l’Inter dovrà giocare un derby di mercato contro il Milan.