Mihajlovic non le manda a dire, col Crotone ha lanciato la sfida

Mihajlovic, Bologna
Mihajlovic, Bologna - GettyImages
Il Bologna di Mihajlovic supera il Crotone vincendo di misura, per la squadra di Stroppa ora la classifica si complica in maniera consistente.
Mihajlovic, il guerriero di casa Bologna. Uno che ha dovuto combattere di tutto, dalla leucemia al Covid-19. Abituato a fronteggiare qualsiasi cosa, che saranno mai le polemiche che spesso lo hanno visto protagonista nel mondo del calcio. Critiche alle quali Mihajlovic ha sempre risposto dal rettangolo di gioco. Adesso il suo Bologna è lì, nella parte sinistra della classifica, dopo la vittoria importante conquistata contro il Crotone in questo freddo pomeriggio di novembre.

A comandare l’armata del tecnico serbo è ancora quel Roberto Soriano, tornato ai fasti di un tempo proprio con la maglia gialloblu. Cosi al Bologna, dopo la rete del suo centrocampista a ridosso dell’intervallo, nella ripresa serve stringere i denti e contenere le sortite offensive avversarie. Mihajlovic sa come si, a combattere con il coltello tra i denti.

Vittoria Bologna
Vittoria Bologna – GettyImages

Sprofonda il Crotone

Mentre il Bologna sogna in grande, la stessa partita profila un altro scenario dai contenuti diametralmente opposti. Il Crotone di Stroppa è in una situazione delicata,  quando siamo soltanto alla fine di novembre. Soltanto due punti in classifica, un gioco che sembra non trovare una quadra ed un gruppo alla ricerca di personalità. I punti dalla zona salvezza sono quattro, non tanti, ma serve dare subito uno sterzata per provare ad invertire la tendenza il prima possibile.

La prossima per lo squalo sarà tutt’altro che semplice, contro il Napoli di Gattuso che stasera affronterà il match complicato contro la Roma. E’ ipotizzabile, dunque, che gli azzurri proprio contro la squadra di Stroppa cercheranno il bottino grosso per la corsa allo Scudetto.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Il Napoli cambia maglia per salutare Diego Armando Maradona