AZ Alkmaar-Napoli, Gattuso pretende il veleno: c’è la rivelazione su Osimhen

Gattuso Massa Insigne
Gattuso (Getty Images)

Il tecnico dei partenopei ha presentato la sfida di domani contro gli olandesi. Preoccupano leggermente le condizioni di Osimhen e i tempi di recupero

Gennaro Gattuso predica calma, ma esige che i suoi giocatori sprigionino veleno da ogni poro della pelle. Grinta, temperamento e voglia di lottare con il coltello tra i denti. Il tecnico azzurro, intervistato ai microfoni di SkySport, ha presentato la sfida di domani:

“Partita difficilissima, complicata, dopo di noi non hanno più perso, hanno sempre fatto risultato, se gli dai campo ti fanno male. Ci vuole una gara di livello, di rispetto. Turnover ridotto? Vediamo, il modulo perché col 4-3-3 ho solo Elmas per fare la mezzala oltre Fabian e Zielinski, poi gli altri Baka, Lobotka e Demme sono vertici bassi”.

LEGGI ANCHE>>> Napoli, Bagni dottor Stranamore per Maradona ma non funzionò

AZ alkmaar napoli
I giocatori del Napoli con la maglia di Maradona (Getty Images)

AZ Alkmarr-Napoli, Gattuso fa chiarezza sulle condizioni di Osimhenù

Ci sarà bisogno di un Napoli agguerrito e battagliero. Piccolo punto interrogativo sui tempi di recupero di Osimhen, il quale continua il suo lavoro di terapia dopo la lussazione alla spalla rimediato nell’ultimo impegno con la Nazionale nigeriana. Gattuso ha ammesso: ” Osimhen? Mi scoccia tanto soprattutto vedere il ragazzo arrabbiato, la sta vivendo male ed è normale, dobbiamo farlo stare a suo agio, tranquillo sperando che guarisca il prima possibile.” 

SU MERTENS: “Tecnicamente sta sbagliando tanto e da lui non te l’aspetti, fisicamente si sta sacrificando molto, per noi è un giocatore fondamentale, per lo spirito, può e deve fare meglio. Ha la colla al piede, deve giocare meglio le occasioni che gli arrivano. In sala video oggi abbiamo parlato dell’importanza della partita, ci giochiamo tanto, la squadra si è allenata molto bene, speriamo domani di fare una grandissima prestazione”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Juventus-Napoli, la Supercoppa si avvicina: Politano scalda la sfida

Benzema può giocare in Italia: Milan, Napoli e Roma tremano