Serie A, le iniziative per ricordare Paolo Rossi nel weekend

Paolo Rossi camera ardente
(Getty Images)

Il ricordo di Paolo Rossi accompagnerà l’intero weekend della serie A che inizierà stasera con Sassuolo-Benevento.

La morte di Pablito, eroe popolare nel Mondiale vinto nel 1982, ha sconvolto tutti gli appassionati di calcio. Allo stadio Romeo Menti di Vicenza è in corso la camera ardente con tanta partecipazione popolare e domani nella città in cui è cresciuto per tre stagioni, dal 1976 al 1979, ci saranno i funerali.

La Lega Serie A ha predisposto una serie d’iniziative per commemorare la scomparsa di un campione, un volto nazionale apprezzato sia in campo che fuori dal campo per la gentilezza, l’umiltà e la disponibilità nei confronti di tutti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Dal minuto di silenzio all’audio commemorativo: un weekend per Paolo Rossi

Il 2020 è un anno maledetto per il mondo con la pandemia e anche per il pallone che ha perso nell’arco di due settimane Diego Armando Maradona Paolo Rossi.

Tutte le partite di serie A del weekend vivranno nella forte volontà di commemorare Pablito. Prima del calcio d’inizio ci sarà un minuto di raccoglimento svolto nel silenzio degli stadi senza pubblico e tutti i calciatori indosseranno il lutto al braccio.

Nel corso del minuto di raccoglimento sarà proiettata sui maxischermi un’immagine commemorativa di Paolo Rossi, sarà realizzata anche una virtualizzazione del cerchio di centrocampo in onore dell’attaccante di Perugia, Vicenza, Juventus, Milan e Verona ma soprattutto della Nazionale.

LEGGI ANCHE >>> Paolo Rossi, il dolore del calcio italiano: le reazioni

Ci sarà un altro momento particolarmente emozionante soprattutto per coloro i quali nel 1982 già c’erano e ricordano le splendide serate del Mondiale di Spagna: al termine del minuto di raccoglimento sarà diffuso dagli impianti di ciascuno stadio un audio storico che ricorderà le magiche gesta di Paolo Rossi al Mondiale del 1982.