Allegri disegna la “sua” Juventus: rischia la stella più brillante

Allegri sorridente
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Allegri giovedì incontrerà Agnelli e Cherubini per impostare le prossime trattative. Cristiano Ronaldo verso la cessione.

Via Cristiano Ronaldo e dentro un attaccante centrale. Massimiliano Allegri, in attesa della conferenza stampa ufficiale di presentazione, ha già iniziato a disegnare la sua prossima Juventus. Giovedì, in tal senso, si terrà un summit di importanza strategica durante il quale l’allenatore, il presidente Andrea Agnelli ed il nuovo direttore sportivo Federico Cherubini inizieranno ad impostare il prossimo mercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ronaldo festeggia
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Allegri incontra Agnelli: rischia Cristiano Ronaldo

Stando alle indiscrezioni circolate finora riportate dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il destino di Cristiano Ronaldo sembra essere segnato. Allegri ha intenzione di puntare forte su Paulo Dybala, in modo tale da poter disporre di più schemi tattici. L’addio di CR7 permetterebbe ai bianconeri di incamerare circa 61 milioni, di cui almeno 30 provenienti dalla cessione e 31 dal risparmio sull’ingaggio. Risorse che il club ha intenzione di utilizzare per potenziare il centrocampo e ingaggiare una nuova punta.

LEGGI ANCHE >>> Il messaggio social di Ronaldo che in pochi si aspettavano

Alvaro Morata, con tutto probabilità, verrà confermato pagando altri 10 milioni all’Atletico Madrid ma l’idea è quella di prendere anche un centravanti “classico”: i nomi sono quelli di Mauro Icardi (non intenzionato però a lasciare il Paris Saint Germain) e Arkadiusz Milik, in procinto di lasciare il Marsiglia. A confermarlo, di recente, è stato il suo allenatore Jorge Sampaoli: “La decisione spetta a lui. Vorremmo che restasse, ma garantirlo ora, visto come vanno i trasferimenti, è difficile”.