La Lazio insidia la Roma: derby per il campione del Mondo

Jose Mourinho in campo
Josè Mourinho (Getty Images)

Boateng lascia il Bayern Monaco: su di lui Roma e Lazio, alle quali il tedesco ha richiesto un ingaggio di 7 milioni di euro

Per anni è stato uno dei leader della squadra, facendo incetta di coppe e trofei. Ora, però, è tempo di guardare al futuro e tuffarsi in una nuova avventura. Jerome Boateng è in procinto di lasciare il Bayern Monaco: il contratto, in scadenza il 30 giugno, non verrà rinnovato dai bavaresi, intenzionati a svecchiare l’organico e ad aprire un nuovo ciclo. Così, a partire dal 1 luglio, il difensore potrà scegliere in maniera autonoma il proprio futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Boateng pensieroso
Jerome Boateng (Getty Images)

Boateng alla Roma: lo vuole Mourinho

Una possibile destinazione è la Serie A. La Roma, ad esempio, si è già fatta avanti avviando i contatti con il suo agente Fali Ramadani. Josè Mourinho lo stima molto e lo ritiene l’elemento ideale con il quale rinforzare, sia dal punto di vista tecnico che numerico, il pacchetto arretrato. Boateng ha, per il momento, ringraziato per l’interesse dimostrato e nelle prossime ore dovrebbe far pervenire la sua risposta. 

LEGGI ANCHE >>> “Mourinho vuole un difensore della Juventus”: l’annuncio in diretta TV

Attenzione, però, anche all’inserimento della Lazio: in attesa di definire la questione allenatore (i contatti con Maurizio Sarri stanno proseguendo), il direttore sportivo della Lazio Igli Tare sta iniziando a pianificare le prossime operazioni di mercato ed il tedesco è nella lista dei possibili acquisti. In ogni caso, ingaggiarlo non sarà facile considerato l’alto ingaggio richiesto (7 milioni netti a stagione). Sul 32enne, escluso dai convocati della Germania per l’Europeo, c’è pure il Fenerbahce la cui proposta è stata però rispedita al mittente.