Champions, la cronaca di Villarreal-Atalanta 2-2

Villarreal-Atalanta in campo
Villarreal-Atalanta (Getty Images)

Alle 21 spazio alla Champions League, con le italiane pronte a scendere in campo. Si affrontano Villarreal e Atalanta.

Dopo le polemiche, è tempo per l’Atalanta di scendere in campo. La squadra di Gasperini non ha avuto un avvio di stagione particolarmente brillante, e proprio per questo adesso servirà cimentarsi anima e corpo in questa nuova avventura europea che vedrà proprio la Dea protagonista tra le quattro italiane.

L’esordio contro una squadra tutt’altro che semplice da affrontare. Parliamo dei campioni dell’Europa League, quel Villarreal che ha sorpreso tutto il continente, aggiudicandosi la competizione e facendo sognare tanti tifosi dal cuore ‘amarillo’. Ora, però, l’impegno in Champions rappresenterà un banco di prova anche per la squadra allenata da Unai Emery.

Appuntamento alle 21, per un Champions League che dovrà essere occasione – soprattutto per l’Atalanta in questo avvio stagionale – di lasciarsi alle spalle le polemiche, per provare a mettere tutto il necessario e partire bene in Europa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Villarreal-Atalanta, le probabili formazioni

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Raul Albiol, Mandi, Estupinan; Pino, Trigueros, Capoue, A. Moreno; G. Moreno, Dia. All. Emery.

LEGGI ANCHE >>> Lukaku suggerisce il ‘doppio scippo’ all’Inter e fa tremare Inzaghi

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini