Roma, che tegola per Mourinho: espulsione al 90′, salta il derby

Roma, Mourinho applaude
José Mourinho, Roma (Getty Images)

Cattiva notizia per la Roma: Lorenzo Pellegrini è stato espulso sul finale del match contro l’Udinese, quindi salterà il derby con la Lazio. 

Il gol di Abraham al 36′ è bastato alla Roma per ottenere tre punti contro l’Udinese e proiettarsi al big match di domenica, ovvero il derby contro la Lazio, la quale ha nel frattempo pareggiato con il Torino per 1-1. Tuttavia, all’89’ della sfida dell’Olimpico, Pellegrini è stato espulso e salterà la prossima sfida.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma-Udinese, Pellegrini espulso: salterà il derby

Pellegrini in Roma-Udinese
Lorenzo Pellegrini, Roma (Getty Images)

Per Mourinho arriva come una doccia fredda il cartellino rosso a Lorenzo Pellegrini, poiché si tratta del capitano della squadra e di uno dei calciatori fondamentali, a metà campo. Inoltre, la decisione arbitrale è destinata a fare scalpore poiché dubbia. Il centrocampista viene espulso per un fallo aereo a fine match, ma il contatto appare dubbio e quindi la reazione è immediata. Ad ogni modo, bisognerà farne a meno per il derby contro gli uomini di Sarri.

LEGGI ANCHE >>> La Roma vince, ma soffre e chiude in dieci: Udinese sconfitta a testa alta

Proprio prima del fischio d’inizio della gara di Pellegrini aveva parlato Tiago Pinto, general manager della Roma, intervenendo così a ‘DAZN’: “Quando firmerà il rinnovo, ne parlerà.È bravissimo ma ha 25 anni, ogni anno può essere migliore. L’empatia con Mourinho e lo staff tecnico è incredibile. Lui è un leader con o senza fascia di capitano, siamo contenti che stia giocando a questo livello”.