Le ultime sul processo di Calciopoli: chiesti 3 anni per Moggi

Juventus' General Menager Luciano MoggiAltra giornata importante nel processo d’appello di Calciopoli. Sono stati chiesti 3 anni e un mese di reclusione per Luciano Moggi, ex direttore generale della Juventus. Tre anni richiesti anche per Paolo Bergamo, Pierluigi Pairetto e per Innocenzo Mazzini, ex vice presidente federale. Per tutti l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva. E’ stata chiesta la condanna a 2 anni e 5 mesi per De Santis e Bertini, ex arbitri. Vanno invece in prescrizione Diego Della Valle (in primo grado 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa), Andrea Della Valle (in primo grado 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa) e Sandro Mencucci (in primo grado 1 anno e 3 mesi e 25mila euro di multa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *