Juve: Quagliarella crack, si vira su Toni. Scambio Motta-Konko, si può

Di Angelo Mattinò

Movimenti di mercato che continuano in casa Juventus, l’infortunio grave di Quagliarella, per lui previsto uno stop dai 4 ai 6 mesi, aggiuntosi a quello di Iaquinta fa crescere l’emergenza nel reparto offensivo bianconero. Per sopperire a queste lacune la Juventus starebbe pensando a Luca Toni, l’attaccante modenese non si è inserito bene in questi primi 6 mesi al Genoa e sarebbe disposto a trasferirsi in Piemonte, la Juventus vorrebbe il prestito per 6 mesi, il presidente Preziosi lo vende ma solo a titolo definitivo, ma la trattativa è già in fase avanzata. Altri nomi che si fanno solo quelli di Huntelaar e Floccari ma l’ipotesi Toni rimane la più concreta. Altri movimenti in altri reparti, si pensa infatti a uno scambio Motta-Konko con il Siviglia, il giocatore franco-senagalese ha militato nelle giovanili della squadra bianconera e in passato ha vestito le maglie di Siena e Genoa. Il giocatore accetterebbe volentieri la destinazione, così come Motta che non ha convinto in questo avvio di stagione ed è stato superato nelle gerarchie di Delneri anche dal giovanissimo Sorensen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *