Cagliari, occhi puntati su Inler e nuova idea Isla

giuliniCAGLIARI INLER ISLA – Continua, anche se con qualche difficoltà, il lavoro della dirigenza del Cagliari sul mercato: la squadra rossoblu è ritornata in Serie A dopo un anno di purgatorio e opera affinché non si ripeta un’altra retrocessione dolorosa come quella di due anni fa.

Potrebbero essere riallacciati di nuovo i rapporti con la Juventus dopo l’acquisto di Simone Padoin, avvenuto qualche settimana fa: alla dirigenza sarda piace Mauricio Isla, in uscita dai bianconeri, e nell’ultima stagione al Marsiglia, dove però non ha brillato.

I rossoblu spingerebbero per un prestito con diritto di riscatto, ma la Juventus vorrebbe cedere definitivamente il giocatore: amore mai sbocciato tra il cileno e i colori bianconeri. L’ex-Udinese, al momento, rappresenta però l’obiettivo principale per la fascia dopo il rifiuto del Milan per il giovanissimo Davide Calabria.

Il presidente, Tommaso Giulini, è alla ricerca anche di un nuovo centrocampista centrale: l’obiettivo principale resta Gokhan Inler. Lo svizzerro, che in Italia ha giocato con le maglie di Udinese e Napoli, è in forza al Leicester con il quale ha vinto l’ultima Premier League, ma ha trovato pochissimo spazio nello scacchiere tattico di Claudio Ranieri: non è da escludere un inserimento del Cagliari, che punterebbe a un prestito oneroso. Sono attesi sviluppi nella prossima settimana.