Roma, tempi più lunghi per il ritorno di Florenzi: in campo a marzo

roma, florenziROMA, TEMPI PIU’ LUNGHI PER IL RITORNO DI FLORENZI – Alessandro Florenzi dovrà aspettare ancora un pò prima di poter tornare in campo con la maglia della sua Roma. Il giocatore infatti sta recuperando dopo la lunga riabilitazione successiva all’intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro che si era rotto lo scorso 26 ottobre.

Secondo La Gazzetta dello Sport Florenzi tornerà infatti a marzo. Non partirà dunque a seguito della squadra in Spagna in vista dell’Europa League: il terzino ‘tuttofare’ resterà infatti a Trigoria e non giocherà neanche la partita della primavera in programma nel weekend contro il Crotone. Spalletti, insieme allo staff sanitario, sta valutando le possibili soluzioni per il rientro in campo di Florenzi: la prima opzione potrebbe essere quella dell’11 marzo, quando la Primavera di De Rossi giocherà contro la Salernitana in casa; la seconda invece riguarderebbe il rientro direttamente in prima squadra, sempre a marzo.

Il suo percorso è del tutto simile a quello che ha affrontato Milik del Napoli, che ha riportato lo stesso grave infortunio. I tempi di recupero per infortuni del genere non sono mai inferiori ai 4 mesi e la regola si conferma anche in questa situazione. Florenzi dovrà quindi pazientare ancora un pò prima di dare una mano alla Roma, in vista dei mesi decisivi della stagione.