Italia, play-off sempre più vicini: ecco le possibili avversarie

italia, play-off sempre più viciniITALIA, PLAY-OFF SEMPRE PIU’ VICINI- Il giorno dopo la debacle azzurra al Santiago Bernabeu contro la Spagna, è il momento di ragionare a mente fredda su quello che non ha funzionato e dove migliorare. La sconfitta per 3-0 rimediata contro le ‘Furie Rosse’ ha leso alcune certezze del CT Ventura, ma soprattutto complica terribilmente il cammino della Nazionale verso i Mondiali russi.

ITALIA, PRIMO POSTO LONTANO

Come dicevamo, la partecipazione dell’Italia al prossimo Mondiale è stata messa a rischio dopo la lezione di calcio inflitta dagli spagnoli. Per carità, nulla è ancora perduto, anzi. Ma il primo posto nel girone, quello che garantisce la qualificazione diretta alla fase finale di giugno, è ormai appeso ad un filo. La ‘Roja‘ ha il calendario dalla propria parte, visto che martedì giocherà in Liechtenstein, per poi chiudere ad ottobre contro Albania e Israele. Vincendo a Vaduz la prossima settimana la selezione di Lopetegui staccherà il pass per la Russia vincendo almeno una delle ultime due gare. Questo perchè in caso di arrivo a pari punti la Spagna ha una migliore differenza reti (+21 a +11), quasi impossibile da colmare.

NAZIONALE, LE POSSIBILI AVVERSARIE NEI PLAY-OFF

Gli azzurri, che devono vincere tutte e le gare e sperare in un doppio passo falso degli iberici, devono difendersi anche dal ritorno dell’Albania. La squadra del neo CT Panucci è a -4 ed avrà lo scontro diretto in casa nell’utlima giornata. In caso di raggiungimento del secondo posto nel Gruppo G, la qualificazione dell’Italia passerà dai play-off. La squadra di Ventura sarebbe testa di serie insieme a Portogallo, Svezia e Slovacchia (attualmente seconde nei rispettivi raggruppamenti). Allo stato attuale, a 3 giornate dal termine, la possibile avversaria potrebbe essere una tra Irlanda, Irlanda del Nord, Grecia e Ucraina.