Juventus, dubbi su Howedes. Assalto a De Vrij

howedesJUVENTUS, HOWEDES – La Juventus è decisamente insoddisfatta dell’affare Howedes. Ad oggi nella stagione 2017-2018 il centrale teutonico si è seduto solo due volte in panchina. Nella altre sfide di questo scorcio iniziale, tra Campionato e Champions, ha infilato ben 3 tipi diversi di infortunio. Un problema al tallone, un affaticamento muscolare e uno stiramento alla coscia. Ce n’è abbastanza per mettere in dubbio il riscatto obbligatorio che sarà attivo solo alla 25° presenza.

L’ALTERNATIVA

L’alternativa ha un profilo molto chiaro, e corrisponde al nome di Stefan de Vrij. Come anticipa Premium Sport la Juve proverà a forzare la mano a Claudio Lotito per arrivare già a gennaio al centrale olandese. De Vrji non ha ancora rinnovato il proprio contratto, in scadenza al 30 Giugno 2018, con la Lazio. Per questo a breve al club capitolino potrebbe arrivare da Beppe Marotta un’offerta da 20 milioni di euro. Lotito ne vuole almeno il doppio, anche se il reale valore di mercato del difensore è di 27 milioni.

UNA NUOVA TELENOVELA

Il rischio concreto per entrambe le società è quello di ripetere la telenovela Keita Balde. Da un lato la Lazio che vuole ripetere il colpo fatto con il Monaco correndo il rischio di perdere il giocatore a parametro zero. Dall’altro la Juventus che però di un difensore solido come De Vrij ha decisamente più bisogno rispetto a Keita.