Napoli, Mertens: “Siamo da scudetto grazie a Sarri, ma occhio…”

napoli, mertensNAPOLI, MERTENS- Dries Mertens non usa giri di parole e crede fortemente nel sogno scudetto. Intervistato dai colleghi del “Corriere dello Sport”, l’attaccante belga ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista in chiave scudetto, e citando il vero artefice di questo successo azzurro.

NAPOLI, MERTENS: “MERITO DI SARRI, E’ LUI L’UOMO IN PIU'”

L’Attaccante belga ha così commentato: “Siamo da scudetto. Sarri? Sì, è lui il nostro uomo in più, è talmente preparato che sembra abbia già giocato la partita. Mi ha insegnato il calcio. E’ bravo e preparato e cura scientificamente le partite. Quello che mi piace di come ci fa giocare è l’organizzazione del possesso palla e del pressing sugli avversari: è come se avesse già giocato la partita, è sicuramente il nostro uomo in più”.

Il centravanti belga ha aggiunto: “Speriamo di vincere lo scudetto. Siamo stati sfortunati, Milik e Ghoulam si sono infortunati e questo non ci aiuta: non abbiamo trenta uomini in grado di scendere in campo, ma vogliamo fare bene, e abbiamo un punto di vantaggio, che è comunque importante in un campionato molto combattuto”.

Poi spazio anche ad un pensiero sugli avversari e sull’ex compagno di squadra Higuain: “L’attaccante più forte? Ho giocato con Higuain e vi assicuro che è un vero fuoriclasse”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *