Sassuolo-Crotone, Iachini: “Buona gara, ma c’è tanto da migliorare”. Zenga: “Male l’ingresso in campo nella ripresa”

Iachini SASSUOLO-CROTONE, IACHINI: “BUONA GARA, MA C’È TANTO DA MIGLIORARE” –  Dopo la vittoria contro il Crotone, il tecnico del Sassuolo Giuseppe Iachini mantiene i piedi per terra, non esaltandosi per i tre punti conquistati. Queste le sue parole a Sky Sport: “Abbiamo fatto una buona gara anche se c’è tanto da migliorare, a tratti non andiamo a sviluppare bene le manovre e dobbiamo giocare più in verticale. Non siamo riusciti a chiuderla, poi c’è stato l’episodio dell’autogol che ha riaperto la gara. Continuiamo perché c’è ancora tanto da lavorare. Berardi? Lavoreremo insieme e deve recuperare una buona condizione, sta crescendo e può fare molto di più e lavorare meglio con i compagni”.

LE PAROLE DI ZENGA A SKY SPORT

Si aspettava un esordio diverso il nuovo tecnico del Crotone Walter Zenga. La sua squadra è stata sconfitta sul campo del Sassuolo, gran parte della colpa va al primo quarto d’ora del secondo tempo: “Il mio rammarico della partita di oggi è che abbiamo interpretato male l’ingresso in campo nel secondo tempo oltre le due reti subite. La squadra ha avuto una grande reazione e Budimir ha avuto una palla gol clamorosa per pareggiare. Devo capire come mai una squadra che tiene bene il campo nel primo tempo comincia la ripresa in quel modo. C’è un gruppo di ragazzi che ha voglia di lavorare anche grazie a quello che è stato fatto prima”.