Eurorivali, che fortuna per l’Atletico. Real e United sorridono

Ancelotti sorride
Ancelotti (Getty Images)

Ottimo weekend per le eurorivali delle italiane in Champions League. Vittorie per Real Madrid e Mancheser United.

I campionati europei si fermano per dare spazio alle varie nazionali. Giovedì scorso sono stati estratti i gironi di Champions League. Per Juventus ed Atalanta è stato un buon sorteggio, mentre Inter e Milan, almeno sulla carta, dovranno lottare di più per qualificarsi agli ottavi. Vediamo come si sono comportate in questo weekend le avversarie della squadre italiane .

Girone B, Milan:

Atletico Madrid: pareggio casalingo per i campioni di Spagna per 2-2 contro il Villarreal. Ospiti in vantaggio al 52′, dopo tanti gol sprecati dalla squadra di Simeone, con Trigueros al 52′. I ‘Colchoneros’ pareggiano dopo 4 minuti con Suarez. Il Villarreal segna di nuovo con Danjuma, ma un incredile autogol di Mandi al 94′ regala un punto d’oro all’Atletico Madrid.

Liverpool: pareggiano anche gli inglesi nel big match contro il Chelsea. Il risultato finale all’Anfield è di 1-1. I ‘Blues’ sbloccano il risultato con un colpo di testa, su azione da calcio d’angolo, di Havertz al 22′. La squadra di Klopp pareggia nei minuti finali del primo tempo con Salah su rigore. Penalty concesso dopo la visione al VAR per un fallo di mano di James, dopo espulso, sulla riga di porta.

LEGGI ANCHE >>> Maldini, ultimo regalo per il Milan: un centrocampista di Gasperini

Porto: Successo facile per lusitani che vincono 3-0 in casa contro l’Arouca grazie alle reti di Uribe, Taremi e Marcano. Partita messa in ghiaccio già nel primo tempo. Il Porto ora è secondo in classica a due punti dal Benfica capolista.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Suarez e Rulli sorridono
Rulli e Suarez (Getty Images)

Eurorivali, vittorie di misura per il Real e per il Manchester United

Girone D, Inter:

Real Madrid: vittoria importante per la squadra di Ancelotti per 0-1 contro il Betis Siviglia. Madrileni che risolvono un match complicato con un gol di Carvajal al 61′, assist al bacio di Benzema, in contropiede. Match equilibrato, ma che il Real Madrid si porta a casa meritatamente.

Shakhtar Donetsk: la squadra di De Zerbi pareggia in trasferta contro il Mynaj per 1-1. Lo Shakthar passa in vantaggio con il rigore di Traorè al 34′. I padroni di casa riportano il risultato in parità al 76′ con Ahmadzada. Partita ricca di nervosismo con tre espulsioni: due per lo Shakthar ed una per il Mynaj. Gli avversari dell’Inter sono secondi a tre punti dalla Dinamo Kiev.

LEGGI ANCHE >>> Violenza inaudita a Verona, presentatore picchiato per la vittoria dell’Inter

Sheriff Tiraspol: la squadra rivelazione dei preliminari di Champions League batte nel campionato moldavo 0-2 il Balti con le reti siglate da Yansane e Dago. Lo Sheriff dista 10 punti dalla capolista Milsami, ma ha tre partite da recuperare.

Girone F, Atalanta:

Villarreal: due punti buttati per gli uomini di Unai Emery che regalano il pareggio all’Atletico Madrid con l’autogol di Mandi al 94′. Il Villarreal è undicesimo nella liga dopo i tre pareggi nelle prime tre giornate di campionato.

Manchester United: tre punti fondamentali per i ‘Red Devils’ contro il Wolverhampton. Il man of the match è Greenwood che risolve il match all’80 con un’azione personale. In attesa di Ronaldo, il Manchester United, insiema ad altre 4 squadre, ha 7 punti con 2 punti di distacco dal Tottenham al primo posto della Premier a punteggio pieno.

LEGGI ANCHE >>> L’Atalanta piazza il colpo che serviva a Gasperini: è ufficiale

Young Boys: 1-1 in trasferta per i prossimi avversari dell’Atalanta nel big match contro il Basilea. Lo Young Boys passa in vantaggio con il gol di Siebatcheu al 20′. Gli ospiti rimangono in dieci grazie all’espulsione di Maceiras al 43′ e il Basilea ne approfitta per pareggiare con Sebastiano Esposito, in prestito dall’Inter, su calcio di punizione al 52′.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Thiago Silva constrasta Mané
Thiago Silva e Mané (Getty Images)

Eurorivali, Chelsea pareggia in dieci all’Anfield contro il Liverpool

Girone H, Juventus:

Chelsea: ottimo punto per la squadra di Tuchel contro il Liverpool, considerando che ha giocato in dieci per l’espulsione di James per tutto il secondo tempo. Il Chelsea all‘Anfield ha confermato tutta la propria solidità difensiva, resistendo ai vari attacchi di Salah e compagni.

Zenit San Pietroburgo: vittoria per i biancazzurri contro il CSKA Mosca per 1-0 grazie al gol di Azmoun all’82’. Lo Zenit, campione di Russia in carica, è primo in classifica con un solo punto di vantaggio sulla Dinamo Mosca seconda.

LEGGI ANCHE >>> Il colpo top da Madrid che può cambiare la Juventus

Malmo FF: sconfitta per gli avversari della Juvents contro l‘Hammarby per 2-1. Malmo che aveva ripreso il gol iniziale di Ludwigson grazie all’autogol di Paulsen, ma si deve arrendere alle rete siglata al 68′ da Selmani.