Beretta esonerato a Brescia. Torna Iachini, al palo da sette giornate.

di Franco Avanzini

Giuseppe Iachini torna sulla panchina del Brescia dopo l’interregno di Mario Beretta. Il tecnico torna ad allenare in serie A dopo poche domeniche dal suo esonero.

La sconfitta patita contro il Chievo in casa per 3 a 0 è dunque costata cara all’ex allenatore del Siena. Una squadra sfilacciata, priva di mordente e con un Caracciolo lasciato troppo solo, ha decretato la fine della sua permanenza in Lombardia.

E’ durata dunque sole sette partite l’assenza di Iachini dalla serie A. Beretta ha ottenuto solo due successo (all’esordio contro la Sampdoria e con il Parma quindici giorni fa) e ben cinque sconfitte. Per Iachini sarà un ritorno molto duro: dovrà rimetere in sesto una squadra che sembra aver già dato l’addio alla massima divisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *