Genoa, conseguenze del mercato: Rigoni si allena a parte

GENOA, CONSEGUENZE DEL MERCATO – Il mercato è ormai finito da due giorni: i giochi sono fatti, e per i club non c’è più via d’uscita. Nessuna toppa o nessun cambiamento, la rosa è quella. Ma c’è anche chi deve fare i conti con alcune scelte effettuate durante l’estate e ‘pagarne le conseguenze’.

COLPA DEL NO AL BENEVENTO

Luca Rigoni, centrocampista del Genoa, squadra nella quale è approdato dal Palermo nel gennaio del 2016, si sta allenando a parte. Alla base dell’esclusione dalla rosa ci sarebbe il rifiuto al trasferimento al Benevento. Non una novità per Rigoni, che già in Sicilia aveva dovuto fare i conti con alcuni scontri con allenatori e presidente, Maurizio Zamparini. Per lui ora bisogna attendere. Probabile che gli venga riservato lo stesso trattamento di Brivio: escluso e ceduto al Virtus Entella. Deciderà tutto Ivan Juric: sarà il tecnico a decidere se reintegrarlo in rosa o meno. Intanto il tecnico si gode il neo-acquisto, Ricci. La sensazione è che tra il centrocampista e il club rossoblu sia ormai finita: troppo ampia la distanza tra le parti dopo quanto accaduto. Nel 2016-2017 per lui in Serie A 31 presenze e 3 goal con la maglia del Grifone: biglietto da visita che molto probabilmente non basterà.