Milan, Montella dentro o fuori: pronti tre nomi per sostituirlo

Jorge Jesus MILAN, MONTELLA DENTRO O FUORI – Il futuro di Montella in tre giorni. La partita di stasera contro il Chievo al Bentegodi è già un crocevia per il futuro dell’allenatore rossonero. In caso di clamorosa debacle, il tecnico potrebbe già saltare, senza attendere la gara contro la Juventus. Secondo quanto riferisce Il Corriere dello Sport, sarebbero pronti tre nomi per sostituirlo. L’ipotesi più probabile, soprattutto nel caso di allontanamento immediato di Montella, è quella di Gattuso. Ma si valutano anche Mazzarri e Paulo Sousa.

LA SOLUZIONE GATTUSO

La soluzione Gattuso rientrerebbe nell’ottica di un traghettatore, probabilmente anche momentaneo in attesa di un allenatore che porti la squadra fino a giugno, quali proprio gli ex tecnici di Inter e Fiorentina. Gattuso fungerebbe quindi da interregno, come Vecchi la scorsa stagione sulla panchina nerazzurra. Sembra difficile quindi che venga data la possibilità al tecnico della Primavera di restare a capo della prima squadra.

LE SOLUZIONI MAZZARRI E PAULO SOUSA

Le idee Paulo Sousa e Mazzarri hanno un senso soprattutto per questioni tattiche. Il tecnico portoghese dispone le sue squadre con lo stesso modulo utilizzato da Montella, un 3-4-2-1 per il portoghese, un più semplice 3-5-2 per l’ex Inter. Soluzioni, quindi, che non stravolgerebbero ulteriormente una squadra che ha bisogno di continuità e certezze.