Inter, Icardi salta la nazionale: l’argentino è in dubbio anche per l’Atalanta

inter, la curva nord contesta icardiINTER, INFORTUNIO ICARDI- L’Inter, nell’ultima partita di campionato, non è andata oltre il pareggio contro il Torino di Sinisa Mihajlovic. Ma in virtù del mezzo passo falso del Napoli, la distanza dalla vetta resta invariata. Nel match tra i nerazzurri e i granata, Mauro Icardi è stato sicuramente tra i meno brillanti. L’argentino, in ogni caso, è stato comunque decisivo con l’assist per il gol del pareggio di Eder. Al termine della partita, Luciano Spalletti ha dichiarato che il suo attaccante è stato limitato da una botta subita nei primi minuti della partita (il numero nove ha fallito diverse occasioni). La punta, a causa dei fastidi al tendine rotuleo del ginocchio destro, ha deciso di non rispondere alla convocazione della sua Argentina. In questa settimana, il giovane calciatore sarà monitorato giorno dopo giorno e verranno effettuati esami strumentali per chiarire l’entità dell’infortunio.

IL PIANO PER IL RECUPERO

Nei prossimi sette giorni, Maurito resterà a riposo assoluto. I medici stabiliranno il suo piano di recupero: per il match di rientro dalla pausa contro l’Atalanta, c’è un lieve ottimismo. Secondo quanto riportato dalla Repubblica, non è escluso che l’attaccante possa saltare la sfida con i bergamaschi per recuperare pienamente dal suo fastidioso infortunio.