Euro 2020 Nazionale, parte il raduno degli azzurri di Mancini

Euro 2020 Nazionale
FLORENCE, ITALY - FEBRUARY 04: Head coach Italy Roberto Mancini speaks with the media during a press conference at Centro Tecnico Federale di Coverciano on February 4, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
Euro 2020 Nazionale
FLORENCE, ITALY – FEBRUARY 04: Head coach Italy Roberto Mancini speaks with the media during a press conference at Centro Tecnico Federale di Coverciano on February 4, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

EURO 2020 NAZIONALE – Zaniolo, Moise Kean e Mancini dell’Atalanta sono tra i convocati del ct azzurro, Roberto Mancini, per i primi due impegni dell’Italia nelle qualificazioni a Euro 2020. I convocati si sono presentati alla spicciolata,  a Coverciano, entro le 24 di ieri sera dove si alleneranno fino a venerdì prima di raggiungere Udine sede del primo match di qualificazione ad Euro 2020. Alle 12 il raduno ufficiale e alle 14 la conferenza stampa di Roberto Mancini.

Si Quagliarella, no Balotelli e Belotti

C’e’ anche il ritorno di Quagliarella mentre restano fuori Balotelli, malgrado le buone prestazioni a Marsiglia, e Belotti. Gli azzurri giocheranno il 23 marzo contro la Finlandia a Udine e il 26 contro il Liechtenstein a Parma. Chiamati anche il difensore juventino Leonardo Spinazzola, reduce dalla rimonta in Champions League contro l’Atletico Madrid, Barella e Sensi a centrocampo e Lasagna e Politano in attacco.

-> Leggi: Quagliarella in Nazionale, l’attaccante: “Una rinascita”

Euro 2020 Nazionale, tutti i convocati

Questi tutti i convocati:
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Cristiano Piccini (Valencia), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Juventus).
Centrocampisti: Nicolo’ Barella (Cagliari), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Psg), Nicolo’ Zaniolo (Roma).
Attaccanti: Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Moise Kean (Juventus), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter), Fabio Quagliarella (Sampdoria)

Gli Under 21 di Di Biagio

Primi due impegni del 2019 anche per la Nazionale Under 21. Il tecnico Luigi Di Biagio ha convocato 26 calciatori per le amichevoli con Austria Croazia, in programma  giovedì 21 marzo (ore 18.30) allo stadio ‘Nereo Rocco’ di Trieste e lunedì 25 marzo (ore 18.30) allo stadio ‘Benito Stirpe’ di Frosinone: prima chiamata per l’attaccante del Cittadella Moncini. Torna tra i convocati anche Tonali, il centrocampista del Brescia già chiamato da Mancini in Nazionale maggiore e in attesa di fare il suo esordio con l’Under 21.

Questo l’elenco dei convocati.
Portieri: Audero (Sampdoria), Meret (Napoli), Scuffet (Kasimpasa Sport Kulubu)
Difensori: Adjapong (Sassuolo), Bastoni (Parma), Bonifazi (Spal), Calabresi (Bologna), Calabria (Milan), Dimarco (Parma), Luperto (Napoli), Pezzella (Genoa), Romagna (Cagliari)
Centrocampisti: Cassata (Frosinone), Depaoli (Chievo Verona), Locatelli (Sassuolo), Mandragora (Udinese), Murgia (Spal), Tonali (Brescia), Valzania (Frosinone)
Attaccanti: Bonazzoli (Padova), Cutrone (Milan), Moncini (Cittadella), Orsolini (Bologna), Parigini (Torino), Pinamonti (Frosinone).