Usa-Germania, probabili formazioni Mondiale 2014: Low si affida a Muller

Usa-Germania, probabili formazioniUSA-GERMANIA, PROBABILI FORMAZIONI – La paura del biscotto incombe su Portogallo e Ghana, gara che si giocherà in contemporanea con Stati Uniti-Germania per decretare la seconda classificata del gruppo G. Se questo match dovesse terminare in pareggio infatti, i lusitani ed il Ghana direbbero addio al Mondiale brasiliano a prescindere dal proprio risultato.

A Recife, Low schiererà un 4-2-3-1 riproponendo gli undici della sfida contro il Ghana, terminata 2-2: in attacco Muller agirà da unica punta sostenuto dal trio Gotze (in gol nell’ultima partita), Kroos ed Ozil mentre a centrocampo agiranno i soliti Schweinsteiger e Lahm. Howedes e Boateng sulle fasce, mentre Hummels comporrà la coppia centrale con Mertesacker. In questo match, in caso di vittoria degli americani, c’è anche la possibilità di un cambio di ruolo con gli Usa che potrebbero addirittura arrivare primi nel girone sfidando poi agli ottavi di finale la seconda del gruppo H.

Il ct Klinsmann, invece, si affiderà ad un 4-2-3-1 con il solito Dempsey in attacco e Bradley-Bedoya-Zusi a sostegno. In cabina di regia agiranno Beckerman e Jones che tenteranno di evitare le incursioni tedesche. Ecco le probabili formazioni:

Usa (4-2-3-1): Howard; Johnson, Cameron, Besler, Beasley; Beckerman, Jones; Zusi, Bradley, Bedoya; Dempsey. Allenatore Klinsmann

Germania  (4-2-3-1): Neuer; Boateng, Mertesacker, Hummels, Howedes; Lahm, Schweinsteiger; Oezil, Kroos, Gotze; Muller. Allenatore Loew

Arbitro: Ravshan Irmatov (Uzbekistan)